” INSEGNAMO AI RAGAZZI L’EDILIZIA ECOSOSTENIBILE”

"Rivoluzione Culturale"La nostra “RIVOLUZIONE CULTURALE”: investire sulla cultura, investire sui giovani.

Le giornate del 19 Marzo 2016 e del 04 Aprile 2016 sono state l’inizio di un progetto scolastico che rientra all’interno di quel percorso che noi di Ecocasa amiamo definire  Rivoluzione Culturale, un percorso di divulgazione e formazione per portare ai giovani, e a tutti, le nostre conoscenze e l’esperienza diretta di un’azienda del territorio che ha scelto l’edilizia d’innovazione, la sostenibilità ambientale e la tutela dell’uomo.

L’idea di rivolgerci ai ragazzi di 3°, 4° e 5° dell’ Istituto superiore ITT Fedi-Fermi di Pistoia, è nata insieme ai docenti, Prof. Del Puglia e Prof. Cioni, durante un incontro nell’ambito dell’ edizione di Art’s & Crafts 2015: il desiderio era quello di permettere ai ragazzi di affacciarsi al mondo del lavoro con maggiore consapevolezza, attraverso un’azienda giovane del territorio.

ITT Fedi-Fermi Aprile 2016 - 1

 

Durante queste due giornate, abbiamo condiviso con loro tutte le nostre conoscenze e tecniche, sia legate agli edifici che agli impianti, cercando di sensibilizzarli rispetto alla tutela dell’ambiente ed alla salute dell’individuo; ascoltando le loro curiosità e perplessità riguardo al mondo dell’edilizia e del lavoro.

Loro saranno i professionisti di domani e noi società adulta, docenti e professionisti, dobbiamo essere in grado di formarli già adesso, perché abbiano le conoscenze e le competenze per affrontare consapevolmente il mondo lavorativo quando saranno chiamati a farlo.

ITT Fedi-Fermi Aprile 2016 - 4Noi di Ecocasa nasciamo nel 2014, a capo un giovane Amministratore nonchè termotecnico libero professionista da oltre 10 anni, Simone Gualandi, per la necessità di mettere le basi alla rinascita del mercato immobiliare: una nuova cooperativa che si occupa di promuovere sul territorio un’edilizia sostenibile, sia per le nuove costruzioni che per le ristrutturazioni di edifici esistenti.

Nel settore dell’edilizia c’è crisi da molti anni e, come gli altri, anche noi, che oltretutto siamo una StartUp, dobbiamo far fronte agli aspetti della crisi, ma ciò non toglie che sia fondamentale cambiare; per farlo c’era la necessità che qualcuno iniziasse questo percorso, così ci siamo messi in prima linea: siamo diventati i portabandiera di quella che a noi piace definire la nostra “Rivoluzione Culturale”: ci occupiamo infatti oltre che di costruzioni in bioedilizia, anche di prevenzione e divulgazione.

La prevenzione dall’inquinamento indoor è infatti uno dei temi da noi più seguiti: nel corso di quasi vent’anni, diversi studi, condotti principalmente dai nostri Ministeri, hanno dimostrato come la salute umana sia fortemente influenzata dalle sostanze chimiche rilasciate sia dai prodotti da costruzione che da quelli di produzione e finitura degli arredamenti presenti all’interno degli ambienti chiusi, siano essi casa o ufficio; gli studi ci sono ma la divulgazione manca, Ecocasa ha scelto di andare controcorrente e di dare l’opportunità alle persone di conoscere questo subdolo problema e di poter avere un’alternativa al costruire tradizionale.

La Regione Toscana ha inoltre una legge la 65/2014, che dà la possibilità ai cittadini di non pagare gli oneri comunali di urbanizzazione fino ad una percentuale del 70% qualora seguano soluzioni tecnologiche volte alla salvaguardia delle risorse e dell’ambiente; forse questa norma è poco conosciuta perché manca divulgazione dell’argomento.

Link della legge regionale:
http://raccoltanormativa.consiglio.regione.toscana.it/articolo?urndoc=urn:nir:regione.toscana:legge:2014-11-10;65

Lo Stato inoltre ha messo a disposizione qualcosa come 900 milioni di euro per gli interventi di riqualificazione energetica, versati nelle tasche dei cittadini con bonifici attraverso il GSE, oltre a tutti i benefici economici previsti dal sistema delle detrazioni fiscali 65% per interventi di risparmio energetico.

Link del conto termico:
http://www.gse.it/it/salastampa/news/Pages/Pubblicato-in-Gazzetta-il-nuovo-Conto-Termico.aspx

Link della detrazione fiscale 65%:
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Richiedere/Agevolazioni/Detrazione+riqualificazione+energetica+55/Scheda+informativa+riqualificazione+55/

A nostro avviso, ci sono tutti i presupposti per ridare ossigeno al comparto dell’edilizia, ma che per affrontare il mercato di oggi DEVE obbligatoriamente essere COMPETENTE, PREPARATO, AGGIORNATO e FORMATO.

Negli incontri che abbiamo fatto con le scuole, e che ripeteremo, ci siamo concentrati sull’analisi dello stato di fatto del mercato immobiliare e della situazione attuale del clima e dell’ambiente, per poi analizzarne le cause e proporre ed ideare insieme ai ragazzi azioni di sviluppo concrete e facilmente realizzabili, ma spesso oscurate dalla mancanza di conoscenza e talvolta incompetenza di alcune imprese e professionisti.

Molti studenti si sono dimostrati così desiderosi di conoscere meglio la nostra realtà aziendale che prossimamente speriamo di poter dar spazio a dei tirocini formativi o a degli stage presso la nostra struttura, per dimostrare come sia possibile passare dalla teoria alla pratica.
ITT Fedi-Fermi Aprile 2016 - 2

 

 

 

[ “Non si possono risolvere i problemi guardando le cose con la stessa ottica di quando sono stati creati.”]

                                  Albert Einstein

condividi:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestPrint this pageEmail this to someone